REST Resource: flightobject

Risorsa: FlightObject

Rappresentazione JSON
{
  "kind": string,
  "classReference": {
    object (FlightClass)
  },
  "passengerName": string,
  "boardingAndSeatingInfo": {
    object (BoardingAndSeatingInfo)
  },
  "reservationInfo": {
    object (ReservationInfo)
  },
  "securityProgramLogo": {
    object (Image)
  },
  "hexBackgroundColor": string,
  "id": string,
  "classId": string,
  "version": string,
  "state": enum (State),
  "barcode": {
    object (Barcode)
  },
  "messages": [
    {
      object (Message)
    }
  ],
  "validTimeInterval": {
    object (TimeInterval)
  },
  "locations": [
    {
      object (LatLongPoint)
    }
  ],
  "hasUsers": boolean,
  "smartTapRedemptionValue": string,
  "hasLinkedDevice": boolean,
  "disableExpirationNotification": boolean,
  "infoModuleData": {
    object (InfoModuleData)
  },
  "imageModulesData": [
    {
      object (ImageModuleData)
    }
  ],
  "textModulesData": [
    {
      object (TextModuleData)
    }
  ],
  "linksModuleData": {
    object (LinksModuleData)
  },
  "appLinkData": {
    object (AppLinkData)
  },
  "rotatingBarcode": {
    object (RotatingBarcode)
  },
  "heroImage": {
    object (Image)
  },
  "groupingInfo": {
    object (GroupingInfo)
  },
  "passConstraints": {
    object (PassConstraints)
  }
}
Campi
kind
(deprecated)

string

Identifica il tipo di risorsa. Valore: la stringa fissa "walletobjects#flightObject".

classReference

object (FlightClass)

Una copia dei campi ereditati della classe principale. Questi campi vengono recuperati durante una richiesta GET.

passengerName

string

Obbligatorio. Nome del passeggero così come appare sulla carta d'imbarco.

Esempio: "Dave M Gahan" o "Gahan/Dave" o "GAHAN/DAVEM"

boardingAndSeatingInfo

object (BoardingAndSeatingInfo)

Informazioni specifiche per i passeggeri su imbarco e posti a sedere.

reservationInfo

object (ReservationInfo)

Obbligatorio. Informazioni sulla prenotazione dei voli.

hexBackgroundColor

string

Il colore di sfondo della scheda. Se non viene impostato il colore dominante dell'immagine hero e se non è impostata alcuna immagine hero, viene utilizzato il colore dominante del logo. Il formato è #rrggbb, dove rrggbb è una terzina RGB esadecimale, ad esempio #ffcc00. Puoi anche utilizzare la versione abbreviata della terzina RGB che è #rgb, ad esempio #fc0.

id

string

Obbligatorio. L'identificatore univoco di un oggetto. Questo ID deve essere univoco in tutti gli oggetti di un emittente. Questo valore deve rispettare il formato issuer ID.identifier, dove il primo è rilasciato da Google e il secondo è scelto da te. L'identificatore univoco deve includere solo caratteri alfanumerici, ".", "_" o "-".

classId

string

Obbligatorio. La classe associata all'oggetto. La classe deve essere dello stesso tipo di questo oggetto, deve esistere già e deve essere approvata.

Gli ID classe devono essere nel formato issuer ID.identifier, dove il primo è rilasciato da Google e il secondo è scelto da te.

version
(deprecated)

string (int64 format)

Deprecata

state

enum (State)

Obbligatorio. Lo stato dell'oggetto. Questo campo viene utilizzato per determinare in che modo un oggetto viene visualizzato nell'app. Ad esempio, un oggetto inactive viene spostato nella sezione "Tessere scadute".

barcode

object (Barcode)

Il tipo e il valore del codice a barre.

messages[]

object (Message)

Un array di messaggi visualizzati nell'app. Tutti gli utenti di questo oggetto riceveranno i messaggi associati. Il numero massimo di questi campi è 10.

validTimeInterval

object (TimeInterval)

Il periodo di tempo per questo oggetto sarà active e può essere utilizzato. Una volta trascorso questo periodo di tempo, lo stato di un oggetto verrà modificato in expired.

locations[]

object (LatLongPoint)

Nota: questo campo non è attualmente supportato per attivare le notifiche geografiche.

hasUsers

boolean

Indica se l'oggetto ha utenti. Questo campo è impostato dalla piattaforma.

smartTapRedemptionValue

string

Il valore che verrà trasmesso a un terminale certificato Smart Tap tramite NFC per questo oggetto. Anche i campi del livello di corso enableSmartTap e redemptionIssuers devono essere configurati correttamente affinché il pass supporti la tecnologia Smart tap. Sono supportati solo i caratteri ASCII.

hasLinkedDevice

boolean

Indica se questo oggetto è attualmente collegato a un singolo dispositivo. Questo campo viene impostato dalla piattaforma quando un utente salva l'oggetto, collegandolo al proprio dispositivo. Destinato a partner selezionati. Contatta l’assistenza per ulteriori informazioni.

disableExpirationNotification

boolean

Indica se le notifiche devono essere esplicitamente soppresse. Se questo campo viene impostato su true, indipendentemente dal campo messages, le notifiche di scadenza inviate all'utente verranno soppresse. Per impostazione predefinita, questo campo è impostato su false.

Al momento, questa impostazione può essere impostata solo per i Voli.

infoModuleData

object (InfoModuleData)

Deprecato. Utilizza textModulesData.

imageModulesData[]

object (ImageModuleData)

Dati del modulo Immagine. Il numero massimo di questi campi visualizzati è 1 a livello di oggetto e 1 a livello di oggetto di classe.

textModulesData[]

object (TextModuleData)

Dati del modulo di testo. Se nella classe sono definiti anche i dati del modulo di testo, verranno visualizzati entrambi. Il numero massimo di questi campi visualizzati è 10 dall'oggetto e 10 dalla classe.

rotatingBarcode

object (RotatingBarcode)

Il tipo e il valore del codice a barre rotante.

heroImage

object (Image)

Immagine del banner facoltativa visualizzata sulla parte anteriore della scheda. Se non è presente, verrà visualizzata un'immagine promozionale della classe, se presente. Se non è presente anche un'immagine hero della classe, non verrà visualizzato nulla.

groupingInfo

object (GroupingInfo)

Informazioni che controllano come vengono raggruppati i pass.

passConstraints

object (PassConstraints)

Passa i vincoli per l'oggetto. Include la limitazione dei comportamenti di NFC e screenshot.

BoardingAndSeatingInfo

Rappresentazione JSON
{
  "kind": string,
  "boardingGroup": string,
  "seatNumber": string,
  "seatClass": string,
  "boardingPrivilegeImage": {
    object (Image)
  },
  "boardingPosition": string,
  "sequenceNumber": string,
  "boardingDoor": enum (BoardingDoor),
  "seatAssignment": {
    object (LocalizedString)
  }
}
Campi
kind
(deprecated)

string

Identifica il tipo di risorsa. Valore: la stringa fissa "walletobjects#boardingAndSeatingInfo".

boardingGroup

string

Il valore del gruppo di imbarco (o zona) con cui il passeggero deve imbarcare.

ad es: "B"

L'etichetta di questo valore verrà determinata dal campo boardingPolicy nella colonna flightClass a cui fa riferimento questo oggetto.

seatNumber

string

Il valore del sedile del passeggero. In assenza di un identificatore specifico, utilizza seatAssignment.

ad es. "25A"

seatClass

string

Il valore della classe dei utenze.

ad es. "Economy" o "Economy Plus"

boardingPrivilegeImage

object (Image)

Una piccola immagine mostrata sopra il codice a barre di imbarco. Le compagnie aeree possono utilizzarlo per comunicare privilegi di imbarco speciali. Se è impostato anche il logo del programma di sicurezza, questa immagine potrebbe essere visualizzata accanto al logo del programma di sicurezza.

boardingPosition

string

Il valore della posizione di imbarco.

ad es. "76"

sequenceNumber

string

Il numero di sequenza sulla carta d'imbarco. Di solito corrisponde alla sequenza in cui i passeggeri hanno fatto il check-in. La compagnia aerea potrebbe utilizzare questo numero per l'imbarco manuale e le etichette dei bagagli.

ad es: "49"

boardingDoor

enum (BoardingDoor)

Imposta questo campo solo se il volo sale attraverso più di una porta o un ponte e vuoi stampare esplicitamente la posizione della porta sulla carta d'imbarco. La maggior parte delle compagnie aeree indirizza i passeggeri verso la porta o il ponte corretto facendo riferimento a porte/ponti della seatClass. In questi casi, non è necessario impostare boardingDoor.

seatAssignment

object (LocalizedString)

L'assegnazione del posto al passeggero. Da utilizzare quando non esistono identificatori specifici da utilizzare in seatNumber.

Esempio: "assegnato al gate"

BoardingDoor

Enum
BOARDING_DOOR_UNSPECIFIED
FRONT
front

Alias precedente per FRONT. Deprecato.

BACK
back

Alias precedente per BACK. Deprecato.

ReservationInfo

Rappresentazione JSON
{
  "kind": string,
  "confirmationCode": string,
  "eticketNumber": string,
  "frequentFlyerInfo": {
    object (FrequentFlyerInfo)
  }
}
Campi
kind
(deprecated)

string

Identifica il tipo di risorsa. Valore: la stringa fissa "walletobjects#reservationInfo".

confirmationCode

string

Codice di conferma necessario per il check-in di questo volo.

Si tratta del numero con cui il passeggero entrerà in un chiosco dell'aeroporto per cercare il volo e stampare una carta d'imbarco.

eticketNumber

string

Numero di biglietto elettronico.

frequentFlyerInfo

object (FrequentFlyerInfo)

Informazioni sull'abbonamento al programma frequent flyer.

FrequentFlyerInfo

Rappresentazione JSON
{
  "kind": string,
  "frequentFlyerProgramName": {
    object (LocalizedString)
  },
  "frequentFlyerNumber": string
}
Campi
kind
(deprecated)

string

Identifica il tipo di risorsa. Valore: la stringa fissa "walletobjects#frequentFlyerInfo".

frequentFlyerProgramName

object (LocalizedString)

Nome del programma frequent flyer, ad es. "Lufthansa Miles & More"

frequentFlyerNumber

string

Numero del programma frequent flyer.

Obbligatorio per ogni oggetto nidificato di tipo walletobjects#frequentFlyerInfo.

Metodi

addmessage

Aggiunge un messaggio all'oggetto Flight a cui fa riferimento l'ID oggetto specificato.

get

Restituisce l'oggetto Flight con l'ID oggetto specificato.

insert

Inserisce un oggetto Flight con l'ID e le proprietà specificati.

list

Restituisce un elenco di tutti gli oggetti dei voli per un determinato ID emittente.

patch

Aggiorna l'oggetto Flight a cui fa riferimento l'ID oggetto specificato.

update

Aggiorna l'oggetto Flight a cui fa riferimento l'ID oggetto specificato.