Best practice per la creazione di Storie web

Per mantenere coinvolti i lettori, segui le nostre best practice per la creazione di Storie web. Consigliamo di concentrarti prima sulle attività fondamentali. Se hai molto tempo a disposizione, segui anche le best practice consigliate.

Storytelling

Best practice fondamentali per lo storytelling
Prima di tutto, i video I video sono più coinvolgenti del testo o delle immagini. Utilizza il maggior numero possibile di video e integra immagini e testo.

Ulteriori best practice per lo storytelling

Best practice consigliate per lo storytelling
Offri la tua prospettiva Vai oltre i fatti. Condividi le tue opinioni. Diventa il protagonista della tua storia. Fai in modo che ci si possa identificare.
Sviluppa un arco narrativo Crea suspense da una pagina all'altra della storia. Porta l'utente lungo il percorso fornendo il contesto e la narrazione. Ricompensa chi arriva fino alla fine.

Progettazione

Best practice fondamentali per la progettazione
Riduci il numero di caratteri Evita di includere più pagine contenenti testo molto esteso. Ti consigliamo di ridurre il testo a circa 280 caratteri per pagina (la lunghezza di un tweet).
Non nascondere il testo Assicurati che il testo non sia nascosto da altri contenuti sulla pagina. Evita il testo in formato immagine; in questo modo, non si bloccherà quando viene ridimensionato per adattarsi alle dimensioni dei vari dispositivi.
Mantieni il testo nei limiti Assicurati che tutto il testo della Storia web sia visibile al lettore. Evita il testo in formato immagine; in questo modo, non sborderà quando viene ridimensionato per adattarsi alle dimensioni dei vari dispositivi.
Utilizza le animazioni con parsimonia Dai vita alle tue storie con le animazioni. Evita però animazioni che disturbano o ripetitive, perché potrebbero risultare stancanti.

Ulteriori best practice per la progettazione

Best practice consigliate per la progettazione
Usa un invito all'azione specifico per Storie web Quando ricrei delle storie realizzate in origine per una piattaforma social come Instagram, Snapchat o YouTube, assicurati di rimuovere qualsiasi invito all'azione specifico per una determinata piattaforma. Assicurati che gli utenti possano eseguire le azioni suggerite nella Storia web.
Utilizza video e immagini al vivo Per creare un'esperienza più coinvolgente per i lettori, includi nelle storie delle risorse al vivo.
Evita immagini e video a bassa risoluzione o distorti Usa immagini di alta qualità e presta attenzione quando le ridimensioni per renderle in verticale.
Aggiungi un logo alla pagina di copertina Includi un logo ad alta risoluzione che rappresenti il tuo brand.
Accorcia la durata dei video Consigliamo video di durata inferiore a 15 secondi per pagina o massimo 60 secondi.
Includi l'audio Usa dei clip audio di alta qualità che abbiano una durata di almeno 5 secondi e assicurati che il parlato sia udibile.
Valuta l'avanzamento automatico per le storie di solo video L'avanzamento automatico per le Storie web basate sui video è particolarmente indicato se vuoi offrire un'esperienza rilassante.

SEO

Best practice fondamentali per la SEO
Fornisci contenuti di alta qualità Come per tutte le pagine web, fornire contenuti di alta qualità utili e interessanti per il tuo pubblico è la cosa più importante che puoi fare. Includi una narrazione completa e segui le best practice per lo storytelling per mantenere coinvolti i lettori.
Scegli un titolo breve I titoli devono contenere meno di 90 caratteri. Ti consigliamo di utilizzare un titolo descrittivo con una lunghezza inferiore a 70 caratteri.
Assicurati che la Ricerca Google riesca a trovare la tua storia Non includere un attributo noindex nella storia perché impedisce a Google di indicizzare la pagina e ne impedisce la pubblicazione su Google. Inoltre, aggiungi le Storie web alla tua Sitemap. Puoi verificare se Google riesce a trovare le tue Storie web con il rapporto Copertura dell'indice e il rapporto Sitemap in Search Console.
Rendi la storia auto-canonica Tutte le Storie web devono essere canoniche. Assicurati che ogni Storia web abbia un link rel="canonical" che reindirizzi a se stessa. Ad esempio: <link rel="canonical" href="https://www.example.com/url/to/webstory.html">
Allega i metadati

Assicurati che le tue Storie web rispettino le linee guida per i metadati delle storie AMP. Includi i markup che includeresti normalmente su una pagina web, ad esempio:

Ulteriori best practice per la SEO

Best practice consigliate per la SEO
Includi dei dati strutturati Ti consigliamo di includere dati strutturati per aiutare la Ricerca Google a comprendere la struttura e i contenuti della tua Storia web.
Includi del testo alternativo per le immagini Ti consigliamo di includere del testo alternativo nelle immagini per migliorare la rilevabilità della tua storia.
Integra le storie nel tuo sito web

Ti consigliamo di integrare le Storie web nel tuo sito web, ad esempio con un link nella home page o nelle pagine di categoria, se applicabile. Ad esempio, se la tua Storia web riguarda una destinazione di viaggio e hai una pagina in cui sono elencati tutti i tuoi articoli sui viaggi, aggiungi in quella pagina di categoria anche un link alla Storia web. Potresti anche creare un'altra pagina di destinazione speciale, ad esempio www.example.com/stories, a cui indirizzare gli utenti da pagine chiave come la home page.

Utilizza gli allegati alla pagina della storia AMP Gli allegati alla pagina della storia AMP possono essere utilizzati per presentare informazioni aggiuntive insieme alla Storia web. Ciò può essere utile per fornire ulteriori dettagli, approfondimenti o percorsi avanzati per i contenuti presentati nella Storia web.
Includi i sottotitoli nel video Aggiungi sottotitoli al video per aiutare i lettori a comprendere meglio la tua storia. Evita sottotitoli incorporati nel video per assicurarti che non si sovrappongano ad altri contenuti o finiscano fuori dallo schermo.
Ottimizza le storie solo video

Ti consigliamo di utilizzare il codice HTML semantico per sviluppare la Storia web. Tuttavia, alcuni strumenti per l'editing di Storie web potrebbero invece esportare una storia che formatta ogni diapositiva come file video che passa tutto il testo al video. In questo caso, ti consigliamo di aggiungere il testo preciso che appare all'interno del video come attributo title dell'elemento amp-video. Ripeti questa procedura solo se non puoi utilizzare il markup semantico nelle Storie web.

Aggiungi supporto all'orientamento orizzontale Per far sì che le Storie web appaiano nei risultati della Ricerca Google su computer desktop, aggiungi il supporto per l'orientamento orizzontale.

Aspetti tecnici

Best practice fondamentali di carattere tecnico
Rendi la storia valida Le Storie web devono essere pagine AMP valide. Per evitare problemi di pagine AMP non valide, verifica la tua storia utilizzando lo strumento di convalida AMP e correggi eventuali errori rilevati.
Evita di inserire del testo nell'immagine poster Evita di utilizzare immagini di testi scritti, in quanto potrebbero nascondere il titolo della storia quando gli utenti la visualizzano in anteprima nei risultati di ricerca. Se gli utenti non riescono a leggere chiaramente il titolo, è poco probabile che continuino a leggere.
Includi le giuste dimensioni e proporzioni dell'immagine poster Assicurati che l'immagine collegata all'attributo <amp-story> poster-portrait-src sia almeno 640 x 853 px e che le proporzioni siano 3:4.
Includi le proporzioni corrette per il logo Assicurati che l'immagine del logo collegata all'attributo <amp-story> publisher-logo-src sia almeno 96 x 96 px e che abbia proporzioni di 1:1.

Ulteriori best practice di carattere tecnico

Best practice di carattere tecnico consigliate
Includi og:image Ti consigliamo di includere og:image nei tag <meta> per migliorare la rilevabilità della tua storia.

Altre risorse