Ricerca testo (Novità)

Una ricerca testuale restituisce informazioni su un insieme di luoghi in base a una stringa. Ad esempio, "pizza a New York", "negozi di scarpe vicino a Ottawa" o "123 Main Street". Il servizio risponde con un elenco di luoghi corrispondenti alla stringa di testo ed eventuali bias di località impostati.

Il servizio è particolarmente utile per creare query ambigue sugli indirizzi in un sistema automatizzato e i componenti diversi dall'indirizzo della stringa potrebbero corrispondere sia agli indirizzi sia ad attività commerciali. Esempi di query ambigue sull'indirizzo sono indirizzi con formattazione scadente o richieste che includono componenti diversi dall'indirizzo, come i nomi delle attività. Le richieste come i primi due esempi potrebbero restituire zero risultati, a meno che non sia impostata una località (ad esempio regione, limitazione di località o bias per località).

"10 High Street, UK" o "123 Main Street, US" Diverse "High Street" nel Regno Unito e diverse "Main Street" negli Stati Uniti. La query non restituisce risultati desiderabili, a meno che non sia impostata una limitazione di località.
"Catena di ristoranti New York" Diverse sedi di ristoranti a New York; nessuna via o nome della via.
"Via Roma 12, Fiumicino Italia" o "Via Roma 12, Milano" Solo una "High Street" nella città britannica di Escher; solo una "Main Street" nella città statunitense di Pleasanton CA.
"Nomeristorante unico di New York" Solo un'attività con questo nome a New York; non è necessario distinguere tra una via e l'altra.
"pizzeria a Roma" Questa query contiene la sua limitazione di località e "pizzeria" è un tipo di luogo ben definito. Restituisce più risultati.
"+1 514-670-8700"

Questa query contiene un numero di telefono. Restituisce più risultati per i luoghi associati al numero di telefono in questione.

Visualizza un elenco di luoghi tramite la ricerca testuale

Effettua una richiesta di ricerca testuale chiamando GMSPlacesClient searchByTextWithRequest:, passando un oggetto GMSPlaceSearchByTextRequest che definisca i parametri della richiesta e un metodo di callback, di tipo GMSPlaceSearchByTextResultCallback, per gestire la risposta.

L'oggetto GMSPlaceSearchByTextRequest specifica tutti i parametri obbligatori e facoltativi per la richiesta. I parametri richiesti includono:

  • L'elenco di campi da restituire nell'oggetto GMSPlace, chiamata anche maschera di campo, come definito da GMSPlaceProperty. Se non specifichi almeno un campo nell'elenco dei campi oppure se ometti l'elenco dei campi, la chiamata restituisce un errore.
  • La query di testo.

Questa richiesta di ricerca testuale di esempio specifica che gli oggetti di risposta GMSPlace contengono il nome del luogo e l'ID posizione per ogni oggetto GMSPlace nei risultati di ricerca. Inoltre, filtra la risposta in modo da restituire solo i luoghi di tipo "ristorante".

Swift

// Create the GMSPlaceSearchByTextRequest object.
let myProperties = [GMSPlaceProperty.name, GMSPlaceProperty.placeID].map {$0.rawValue}
let request = GMSPlaceSearchByTextRequest(textQuery:"pizza in New York", placeProperties:myProperties)
request.isOpenNow = true
request.includedType = "restaurant"
request.maxResultCount = 5
request.minRating = 3.5
request.rankPreference = .distance
request.isStrictTypeFiltering = true
request.locationBias =  GMSPlaceCircularLocationOption(CLLocationCoordinate2DMake(40.7, -74.0), 200.0)

// Array to hold the places in the response
var placeResults: [GMSPlace] = []

let callback: GMSPlaceSearchByTextResultCallback = { [weak self] results, error in
  guard let self, error == nil else {
    if let error {
      print(error.localizedDescription)
    }
    return
  }
  guard let results = results as? [GMSPlace] else {
    return
  }
  placeResults = results
}

GMSPlacesClient.shared().searchByText(with: request, callback: callback)

Objective-C

// Create the GMSPlaceSearchByTextRequest object.
GMSPlaceSearchByTextRequest *request =
    [[GMSPlaceSearchByTextRequest alloc] initWithTextQuery:@"pizza in New York" placeProperties:@[GMSPlacePropertyName, GMSPlacePropertyPlaceID]];
request.isOpenNow = YES;
request.includedType = @"restaurant";
request.maxResultCount = 5;
request.minRating = 3.5;
request.rankPreference = GMSPlaceSearchByTextRankPreferenceDistance;
request.isStrictTypeFiltering = YES;
request.priceLevels = @[ @(kGMSPlacesPriceLevelFree), @(kGMSPlacesPriceLevelCheap) ];
request.locationBias = GMSPlaceCircularLocationOption(CLLocationCoordinate2DMake(40.7, -74.0), 200.0);

// Array to hold the places in the response
_placeResults = [NSArray array];

// Create the GMSPlaceSearchByTextRequest object.
[_placesClient searchByTextWithRequest:request
    callback:^(NSArray<GMSPlace *> *_Nullable placeResults, NSError * _Nullable error) {
      if (error != nil) {
        NSLog(@"An error occurred %@", [error localizedDescription]);
        return;
      } else {
        if (placeResults.count > 0) {
          // Get list of places.
          _placeResults = placeResults;
      }
    }
  }
];

GooglePlacesSwift

let restriction = RectangularLocationRestriction(
      northEast: CLLocationCoordinate2D(latitude: 20, longitude: 30),
      southWest: CLLocationCoordinate2D(latitude: 40, longitude: 50)
)
let searchByTextRequest = SearchByTextRequest(
        textQuery: "pizza in New York",
        placeProperties: [ .name, .placeID ],
        locationRestriction: restriction,
        includedType: .restaurant,
        maxResultCount: 5,
        minRating: 3.5,
        priceLevels: [ .moderate, .inexpensive ],
        isStrictTypeFiltering: true
)
switch await placesClient.searchByText(with: searchByTextRequest) {
case .success(let places):
  // Handle places
case .failure(let placesError):
  // Handle error
}

Risposte Ricerca testuale

L'API Text Search restituisce un array di corrispondenze sotto forma di oggetti GMSPlace, con un oggetto GMSPlace per luogo corrispondente.

Insieme ai campi di dati, l'oggetto GMSPlace nella risposta contiene le seguenti funzioni membro:

  • isOpen calcola se un luogo è aperto a quell'ora.
  • isOpenAtDate calcola se un luogo è aperto in una determinata data.

Parametri obbligatori

Utilizza l'oggetto GMSPlaceSearchByTextRequest per specificare i parametri richiesti per la ricerca.

  • Elenco dei campi

    Specifica le proprietà dei dati dei luoghi da restituire. Trasmetti un elenco di proprietà GMSPlace specificando i campi dei dati da restituire. Se ometti la maschera del campo, la richiesta restituirà un errore.

    Gli elenchi di campi sono una buona prassi di progettazione per assicurarsi di non richiedere dati superflui, il che contribuisce a evitare tempi di elaborazione e addebiti di fatturazione superflui.

    Specifica uno o più dei seguenti campi:

    • I seguenti campi attivano lo SKU di ricerca di testo (solo ID):

      GMSPlacePropertyPlaceID, GMSPlacePropertyName
    • I seguenti campi attivano lo SKU di Ricerca testuale (Base):

      GMSPlacePropertyAddressComponents, GMSPlacePropertyBusinessStatus, GMSPlacePropertyFormattedAddress, GMSPlacePropertyIconBackgroundColor, GMSPlacePropertyIconImageURL, GMSPlacePropertyCoordinate, GMSPlacePropertyPhotos, GMSPlacePropertyPlusCode, GMSPlacePropertyTypes, GMSPlacePropertyUTCOffsetMinutes, GMSPlacePropertyViewport GMSPlacePropertyWheelchairAccessibleEntrance
    • I seguenti campi attivano lo SKU di Ricerca testuale (avanzata):

      GMSPlacePropertyCurrentOpeningHours, GMSPlacePropertySecondaryOpeningHours, GMSPlacePropertyPhoneNumber, GMSPlacePropertyPriceLevel, GMSPlacePropertyRating, GMSPlacePropertyOpeningHours, GMSPlacePropertyUserRatingsTotal, GMSPlacePropertyWebsite
    • I seguenti campi attivano lo SKU di ricerca testuale (preferito):

      GMSPlacePropertyCurbsidePickup, GMSPlacePropertyDelivery, GMSPlacePropertyDineIn, GMSPlacePropertyEditorialSummary, GMSPlacePropertyReservable, GMSPlacePropertyReviews, GMSPlacePropertyServesBeer, GMSPlacePropertyServesBreakfast, GMSPlacePropertyServesBrunch, GMSPlacePropertyServesDinner, GMSPlacePropertyServesLunch, GMSPlacePropertyServesVegetarianFood, GMSPlacePropertyServesWine, GMSPlacePropertyTakeout
  • textQuery

    La stringa di testo in cui cercare, ad esempio "ristorante", "Via Roma 123" o "luogo migliore da visitare a Milano".

Parametri facoltativi

Utilizza l'oggetto GMSPlaceSearchByTextRequest per specificare i parametri facoltativi per la ricerca.

  • includedType

    Limita i risultati ai luoghi corrispondenti al tipo specificato definito dalla Tabella A. È possibile specificare un solo tipo. Ad esempio:

    • request.includedType = "bar"
    • request.includedType = "pharmacy"
  • isOpenNow

    Se true, restituisci solo i luoghi aperti all'attività al momento dell'invio della query. Se false, restituisci tutte le attività indipendentemente dallo stato aperto. I luoghi che non specificano l'orario di apertura nel database di Google Places vengono restituiti se imposti questo parametro su false.

  • isStrictTypeFiltering

    Da utilizzare con il parametro includeType. Se impostato su true, vengono restituiti solo i luoghi che corrispondono ai tipi specificati specificati da includeType. Quando il valore è false, per impostazione predefinita la risposta può contenere luoghi che non corrispondono ai tipi specificati.

  • locationBias

    Specifica un'area da cercare. Questa località funge da bias, il che significa che possono essere restituiti i risultati relativi alla località specificata, inclusi i risultati al di fuori dell'area specificata.

    Puoi specificare locationRestriction o locationBias, ma non entrambi. Pensa a locationRestriction come a specificare la regione in cui devono trovarsi i risultati, mentre locationBias a specifica la regione in cui i risultati devono essere vicini, ma che possono essere al di fuori dell'area.

    Specifica l'area come un'area visibile rettangolare o come un cerchio.

    • Un cerchio viene definito dal punto centrale e dal raggio in metri. Il raggio deve essere compreso tra 0,0 e 50.000,0 inclusi. Il raggio predefinito è 0,0. Ad esempio:

      request.locationBias =  GMSPlaceCircularLocationOption(CLLocationCoordinate2DMake(40.7, -74.0), 200.0)
      
    • Un rettangolo è un'area visibile di latitudine e longitudine, rappresentata da due punti diagonali opposti al punto più basso e al punto più alto. Il punto più basso segna l'angolo sud-ovest del rettangolo, mentre il punto più alto rappresenta l'angolo nord-est del rettangolo.

      Un'area visibile è considerata una regione chiusa, ovvero include i suoi confini. I limiti di latitudine devono essere compresi tra -90 e 90 gradi inclusi, mentre i limiti di longitudine devono essere compresi tra -180 e 180 gradi inclusi:

      • Se low = high, l'area visibile è composta da quel singolo punto.
      • Se low.longitude > high.longitude, l'intervallo di longitudine viene invertito (l'area visibile attraversa la linea di longitudine di 180 gradi).
      • Se low.longitude = -180 gradi e high.longitude = 180 gradi, l'area visibile include tutte le longitudini.
      • Se low.longitude = 180 gradi e high.longitude = -180 gradi, l'intervallo di longitudine è vuoto.
      • Se low.latitude > high.latitude, l'intervallo di latitudine è vuoto.
  • locationRestriction

    Specifica un'area da cercare. I risultati al di fuori dell'area specificata non vengono restituiti. Specifica la regione come un'area visibile rettangolare. Consulta la descrizione di locationBias per informazioni su come definire l'area visibile.

    Puoi specificare locationRestriction o locationBias, ma non entrambi. Pensa a locationRestriction come a specificare la regione in cui devono trovarsi i risultati, mentre locationBias a specifica la regione in cui i risultati devono essere vicini, ma che possono essere al di fuori dell'area.

  • maxResultCount

    Specifica il numero massimo di risultati relativi a luoghi da restituire. Il valore deve essere compreso tra 1 e 20 (valore predefinito) inclusi.

  • minRating

    Limita i risultati solo a quelli la cui valutazione media degli utenti è superiore o uguale a questo limite. I valori devono essere compresi tra 0,0 e 5,0 (inclusi) con incrementi di 0,5. Ad esempio: 0, 0,5, 1,0, ..., 5,0 inclusi. I valori vengono arrotondati per eccesso allo 0,5 più vicino. Ad esempio, un valore pari a 0,6 elimina tutti i risultati con una valutazione inferiore a 1,0.

  • priceLevels

    Limita la ricerca ai luoghi contrassegnati a determinati livelli di prezzo. Per impostazione predefinita, vengono selezionati tutti i livelli di prezzo.

    Specifica un array di uno o più valori definiti da PriceLevel.

    Ad esempio:

    request.priceLevels = [GMSPlacesPriceLevel.moderate.rawValue, GMSPlacesPriceLevel.cheap.rawValue]
  • rankPreference

    Specifica il ranking dei risultati nella risposta in base al tipo di query:

    • Per una query di categoria come "Ristoranti a New York", l'impostazione predefinita è .relevance (classifica i risultati in base alla pertinenza della ricerca). Puoi impostare rankPreference su .relevance o .distance (classifica i risultati in base alla distanza).
    • Per una query non categoriale come "Mountain View, CA", ti consigliamo di non impostare rankPreference.
  • regionCode

    Il codice regione utilizzato per formattare la risposta, specificato come valore del codice CLDR a due caratteri. Questo parametro può anche avere un effetto di bias sui risultati di ricerca. Non è presente alcun valore predefinito.

    Se il nome del paese nel campo dell'indirizzo nella risposta corrisponde al codice regione, il codice paese viene omesso dall'indirizzo.

    La maggior parte dei codici CLDR è identica ai codici ISO 3166-1, con alcune eccezioni degne di nota. Ad esempio, il ccTLD del Regno Unito è "uk" (.co.uk), mentre il codice ISO 3166-1 è"gb " (tecnicamente per l'entità "Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord"). Il parametro può influire sui risultati in base alla legge vigente.

Attribuzioni display nell'app

Quando l'app mostra informazioni ottenute da GMSPlacesClient, come foto e recensioni, deve mostrare anche le attribuzioni richieste.

Ad esempio, la proprietà reviews dell'oggetto GMSPlacesClient contiene un array di massimo cinque oggetti GMSPlaceReview. Ogni oggetto GMSPlaceReview può contenere attribuzioni e attribuzioni degli autori. Se mostri la recensione nella tua app, devi indicare anche eventuali attribuzioni o attribuzioni dell'autore.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione sulle attribuzioni.