Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Utilizzo di Google Maps Platform su siti WordPress

Google Maps Platform offre alle applicazioni la possibilità di includere le caratteristiche e le funzionalità di Google Maps, ad esempio per visualizzare le mappe, recuperare i dati sui luoghi, generare indicazioni stradali e altro ancora.

Molti plug-in di WordPress utilizzano Google Maps Platform per ottimizzare le funzionalità basate sulla posizione. Alcuni esempi di queste funzionalità includono lo store locator, fornendo indicazioni stradali tra due o più sedi e visualizzando attività commerciali e punti di riferimento nelle vicinanze.

Plug-in di WordPress disponibili

Sono disponibili molti plug-in WordPress per aggiungere funzionalità che sfruttano Google Maps Platform al tuo sito WordPress, tra cui mappe, store locator e altro ancora.

Per un elenco completo, sfoglia i plug-in disponibili su wordpress.org.

Sfoglia i plug-in

Generazione di una chiave API di Google Maps Platform

Una chiave API è una credenziale univoca utilizzata per autenticare le richieste inviate a Google Maps Platform per garantire l'accesso sicuro e l'utilizzo delle fatture all'account Google Cloud Platform appropriato.

Per utilizzare le funzionalità di Google Maps Platform, il plug-in di WordPress richiede una chiave API che il plug-in può utilizzare per inviare queste richieste per tuo conto.

Per creare una chiave API, devi eseguire le seguenti operazioni:

  • Crea un account Google Cloud Platform, se non ne hai già uno.
  • Crea un nuovo progetto Google Cloud Platform.
  • Abilita le API di Google Maps Platform.
  • Generare una chiave API.

Per semplificare questo processo, puoi utilizzare il nostro widget di avvio rapido di Google Maps Platform, che gestirà la configurazione del tuo account e genererà la chiave API che puoi fornire al tuo plug-in di WordPress.

Prezzi

Google Maps Platform accredita automaticamente 200 $ogni mese all'account di fatturazione associato al tuo progetto Google Cloud, senza costi aggiuntivi.

L'utilizzo viene addebitato per ogni richiesta effettuata alle API di Google Maps Platform, ad esempio per le richieste di caricamenti di mappe, indicazioni stradali e informazioni sui luoghi. Il costo per richiesta varia in base al tipo di richiesta e al numero totale di richieste mensili. Per ulteriori informazioni, consulta il nostro Calcolatore prezzi.

Vai al Calcolatore prezzi