Prova la nuova generazione di funzionalità Indicazioni stradali con l'API Routes, ora disponibile in anteprima.

Norme per l'API Directions

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Questo documento elenca i requisiti per le applicazioni sviluppate con l'API Directions. Tieni presente che l'utilizzo dell'API Directions è regolato dal Contratto con Google.

Fornire i Termini e condizioni d'uso e le norme sulla privacy

Se sviluppi un'applicazione dell'API Directions, devi rendere disponibili i Termini e condizioni d'uso e le Norme sulla privacy dell'applicazione, che devono essere conformi alle linee guida indicate nel contratto con Google:

  • I Termini e condizioni d'uso e le Norme sulla privacy devono essere disponibili pubblicamente.
  • Devi specificare esplicitamente nei Termini e condizioni d'uso della tua applicazione che, utilizzando la tua applicazione, gli utenti sono vincolati dai Termini di servizio di Google.
  • Devi informare gli utenti delle tue Norme sulla privacy che stai utilizzando le API di Google Maps e incorpora queste Norme sulla privacy.

La posizione consigliata per rendere disponibili i tuoi Termini e condizioni d'uso e le Norme sulla privacy dipende dalla piattaforma della tua applicazione.

App per dispositivi mobili

Se stai sviluppando un'app per dispositivi mobili, è consigliabile fornire un link ai Termini e condizioni d'uso e alle Norme sulla privacy nella pagina di download della tua applicazione nell'apposito store e nel menu di impostazioni dell'applicazione.

Applicazioni web

Se stai sviluppando un'applicazione web, ti consigliamo di fornire un link ai Termini e condizioni d'uso e alle Norme sulla privacy nel piè di pagina.

Precaricamento, memorizzazione nella cache o archiviazione dei contenuti

Le applicazioni che utilizzano l'API Directions sono vincolate dai termini del Contratto con Google. Soggetto ai termini del Contratto, l'utente non deve precaricare, indicizzare, archiviare o memorizzare nella cache alcun Contenuto se non in base alle condizioni limitate indicate nei termini.

Visualizzazione dei risultati dell'API Directions

Puoi visualizzare i risultati dell'API Directions su una mappa Google o senza una mappa. Se vuoi visualizzare i risultati dell'API Directions su una mappa, questi devono essere visualizzati su una mappa di Google Maps. È vietato utilizzare dati dell'API Directions su una mappa che non sia una mappa Google.

Se la tua applicazione visualizza dati su una mappa Google, il logo Google verrà incluso e non potrà essere modificato. Le applicazioni che mostrano dati Google nella stessa schermata di una mappa Google non devono fornire un'ulteriore attribuzione a Google.

Se la tua applicazione visualizza dati in una pagina o in una visualizzazione che non presenta anche Google Maps, devi mostrare un logo Google con tali dati. Ad esempio, se la tua applicazione visualizza dati Google in una scheda e una mappa Google con questi dati in un'altra scheda, la prima scheda deve mostrare il logo Google. Se la tua applicazione utilizza campi di ricerca con o senza completamento automatico, il logo deve essere visualizzato in linea.

Il logo di Google deve essere posizionato nell'angolo in basso a sinistra della mappa, con le informazioni sull'attribuzione posizionate nell'angolo in basso a destra, entrambe visualizzate sulla mappa nel suo complesso e non sotto la mappa o in un altro luogo all'interno dell'applicazione. L'esempio di mappa seguente mostra il logo di Google in basso a sinistra della mappa e l'attribuzione in basso a destra.

Il seguente file ZIP contiene il logo di Google nelle dimensioni corrette per applicazioni desktop, Android e iOS. Non puoi ridimensionare o modificare in alcun modo questi loghi.

Scarica: google_logo.zip

Non modificare l'attribuzione. Non rimuovere, oscurare o ritagliare le informazioni sull'attribuzione. Non puoi utilizzare i loghi Google in linea (ad esempio, "Queste mappe provengono da [Google_logo]").

Non perdere l'attribuzione. Se utilizzi screenshot di immagini Google al di fuori degli incorporamenti diretti, includi l'attribuzione standard così come viene mostrata nell'immagine. Se necessario, puoi personalizzare lo stile e il posizionamento del testo dell'attribuzione, a condizione che il testo sia vicino ai contenuti e leggibile da parte dello spettatore o del lettore medio. Non puoi allontanare l'attribuzione dai contenuti, ad esempio fino alla fine del libro, nei crediti dei file o del programma o nel piè di pagina del tuo sito web.

Includi fornitori di dati di terze parti. Alcuni dati e immagini dei nostri prodotti cartografici provengono da fornitori diversi da Google. Se utilizzi queste immagini, il testo della tua attribuzione deve riportare il nome "Google" e i relativi fornitori di dati, ad esempio "Dati mappa: Google, Maxar Technologies". Quando ci sono fornitori di dati di terze parti citati con le immagini, che includono solo "Google" o il logo di Google non è un'attribuzione appropriata.

Se utilizzi Google Maps Platform su un dispositivo in cui la visualizzazione dell'attribuzione non è pratica, contatta il team di vendita di Google per discutere delle licenze appropriate per il tuo caso d'uso.

Attribuzioni per contenuti di terze parti

Se la risposta dell'API Directions include dettagli sul trasporto pubblico, la tua applicazione deve mostrare i nomi e gli URL delle aziende di trasporto pubblico che forniscono i risultati della corsa. Per una specifica dei campi pertinenti, consulta l'array di agencies nella risposta dell'API Directions. Ti consigliamo di inserire queste informazioni sotto i dati dell'API Directions.

Tieni presente che l'ID luogo, utilizzato per identificare in modo univoco un luogo, è escluso dalla limitazione per la memorizzazione nella cache. Pertanto, puoi memorizzare i valori degli ID luogo a tempo indeterminato. I valori degli ID luogo vengono restituiti nel campo place_id nelle risposte dell'API Directions.

Linee guida relative allo stile per l'attribuzione di Google

Di seguito sono riportate le linee guida di stile per le attribuzioni di Google in CSS e HTML se non puoi utilizzare il logo di Google scaricabile.

Spazio vuoto

La quantità di spazio vuoto attorno al blocco dovrebbe essere uguale o superiore all'altezza della "G" in Google.

Lo spazio tra il testo sull'attribuzione e il logo di Google dovrebbe essere pari alla metà della larghezza della "G".

Lettura

La riga dell'autore deve essere sempre chiara, leggibile e apparire nella variante di colore corretta per uno sfondo specifico. Assicurati sempre di fornire un contrasto sufficiente per la variante del logo selezionata.

Colore

Utilizza testo Google Material 700 su uno sfondo bianco o chiaro che utilizzi un intervallo compreso tra lo 0% e il 40% di tinta nera.

Google
#5F6368
RGB 95 99 104
HSL 213 5 39
HSB 213 9 41

Su sfondi più scuri e su motivi fotografici o non occupati, utilizza testo bianco per i nomi degli autori e per l'attribuzione.

Google
#FFFFFF
RGB 255 255 255
HSL 0 0 100
HSB 0 0 100

Carattere

Usa il carattere Roboto.

CSS di esempio

Il seguente CSS, quando applicato al testo "Google", verrebbe visualizzato "Google" con il carattere, il colore e la spaziatura appropriati su uno sfondo bianco o chiaro.

font-family: Roboto;
font-style: normal;
font-weight: 500;
font-size: 16px;
line-height: 16px;
padding: 16px;
letter-spacing: 0.0575em; /* 0.69px */
color: #5F6368;