Tag e tag manager di Google

Questo documento è rivolto agli utenti che non hanno mai utilizzato il tagging e che vogliono sapere qual è la configurazione più adatta alle loro esigenze.

Questo documento fornisce una panoramica del tag Google (gtag.js) e di Tag Manager. Se stai configurando Google Analytics su un'app, consulta anche la documentazione di Firebase.

Panoramica

Il tag Google è un singolo tag che puoi aggiungere al tuo sito web per misurare il rendimento del sito web e degli annunci. Il tag Google è necessario per inviare dati a Google Ads e Google Analytics 4 (GA4), chiamate anche destinazioni.

Qual è l'opzione di tagging più adatta alle mie esigenze? 

Puoi utilizzare il tag Google singolarmente o con Tag Manager.

Questo articolo illustra le diverse opzioni di tagging in modo che tu possa scegliere l'opzione più adatta alle tue esigenze.

Quando occorre utilizzare solo il tag Google?

Il tag Google è la base per tutti i casi d'uso di misurazione. Se al momento utilizzi Google Ads o GA4, il prodotto genera automaticamente un tag Google per te. Il passaggio successivo è aggiornare il codice del tuo sito web.

Il tag Google ti consente di:

  • Utilizza un solo tag Google in tutto il sito web, invece di gestire più tag per account del prodotto Google diversi.
  • Misura automaticamente visualizzazioni di pagina, clic, scorrimenti e altro ancora in Google Analytics. Scopri di più
  • Misurare automaticamente le conversioni e il rendimento della campagna in Google Ads. Scopri di più
  • Configura queste impostazioni del tag Google all'interno dei prodotti Google (ad es. Google Ads, Google Analytics, Google Tag Manager), riducendo al minimo la necessità di apportare modifiche al codice del tuo sito.

Questa opzione di tagging è ideale per i professionisti del marketing che non dispongono di un team di sviluppo web facilmente disponibile o che utilizzano un sistema di gestione dei contenuti (CMS). Se hai bisogno solo delle metriche predefinite, come visualizzazioni di pagina, clic e scorrimenti, puoi impostare il tag Google una sola volta ed è tutto pronto.

Iniziamo?

Hai bisogno di maggiore controllo?

Valuta la possibilità di aggiungere una delle seguenti opzioni di tagging al tag Google:

  • Google Tag Manager (consigliato)
  • gtag.js

Che cos'è gtag.js?

Il tag Google utilizza il framework JavaScript gtag.js per aggiungere tag Google direttamente alle pagine web. Per utilizzare gtag.js in modo efficace, devi conoscere bene HTML, CSS e JavaScript.

Questa opzione di tagging è ideale per gli sviluppatori web che sono responsabili del tagging e devono solo gestire i tag Google. gtag.js ti consente di installare tag direttamente nella pagina web, senza dover configurare un sistema di gestione tag.

Se le tue esigenze di tagging si evolvono, puoi sempre migrate dei tag a Google Tag Manager in un secondo momento.

Che cos'è Google Tag Manager?

Tag Manager è un sistema di gestione tag che consente di aggiornare in modo rapido e semplice i tag su siti web o app mobile da un'interfaccia web. Puoi utilizzare Google Tag Manager per caricare un tag Google sul tuo sito web. Questo metodo equivale ad aggiungere lo snippet di codice del tag Google al tuo sito.

Tag Manager supporta i tag specifici di Google, un'ampia gamma di tag di terze parti e anche i tag personalizzati. Vedi tutti i tag supportati.

Questa opzione è ideale per i professionisti del marketing responsabili del tagging e che devono gestire Google e i tag di altre parti. È anche una buona opzione per gli amministratori e le agenzie dei tag e può essere utilizzata in combinazione con le modifiche al codice del sito.

Confronto tra Google Tag Manager e gtag.js

La seguente tabella evidenzia le differenze tra Tag Manager e gtag.js.

gtag.js (deployment del codice)

Google Tag Manager (sistema di gestione tag)

Devi scrivere il codice per eseguire il deployment dei tag e personalizzare la raccolta web

Esegui il deployment e modifica rapidamente i tag di Google e di terze parti senza modificare il codice.
Vedi tutti i tag supportati

Vengono inviati solo dati per prodotti Google.

Vengono inviati dati per tag Google, tag di terze parti e tag personalizzati.

Devi gestire i tag all'interno del codice e potresti dover duplicare il codice per diversi ambienti, ad esempio web e app.

Gestisci i tag per il tuo sito web e le tue app da tagmanager.google.com

Il controllo della versione dipende dal modo in cui gestisci il codice.

Collabora con altre persone utilizzando aree di lavoro e tag per il controllo della versione.

È possibile eseguire il tagging lato server. Devi comunque utilizzare Google Tag Manager per eseguire il deployment e interagire con il contenitore del server.

Tag Manager consente di implementare facilmente i tag su un server. Se stai esplorando questa opzione, leggi Tagging lato client e lato server.

Compatibile con generatori di siti statici, CMS, strumenti per la creazione di siti web o pagine HTML create manualmente che supportano JavaScript.

Compatibile con molti CMS e strumenti per la creazione di siti web. Se il tuo sistema non supporta Tag Manager, utilizza il tag Google (gtag.js).

Costo: senza costi

Costo: senza costi

È tutto pronto per utilizzare Google Tag Manager?

Impostare e installare Tag Manager →

Se utilizzi già Tag Manager, continua a farlo. Tag Manager supporta pienamente i tag Google Ads e Google Marketing Platform e non è necessario implementare codice aggiuntivo utilizzando gtag.js sul tuo sito se Tag Manager è già in uso.

Passaggi successivi