Codice di monitoraggio: motori di ricerca e referrer

Questo riferimento descrive i metodi che utilizzi per personalizzare i motori di ricerca e il traffico dai referral nei report di Google Analytics.

Metodi GATC Search Engine/Referrer

Dettagli metodo

_addIgnoredOrganic()

_addIgnoredOrganic(newIgnoredOrganicKeyword)

Imposta la stringa come termine ignorato per i report sulle parole chiave. Utilizza questo strumento per configurare Google Analytics in modo che tratti determinati termini di ricerca come traffico diretto, ad esempio quando gli utenti inseriscono il tuo nome di dominio come termine di ricerca. Quando imposti le parole chiave con questo metodo, i termini di ricerca vengono comunque inclusi nei conteggi complessivi delle visualizzazioni di pagina, ma non come elementi nei report Parole chiave.

Snippet asincrono (consigliato)
_gaq.push(['_addIgnoredOrganic', 'www.mydomainname.com']); 

Parametri

String   newIgnoredOrganicKeyword Termini di ricerca delle parole chiave da considerare come traffico diretto.

_addIgnoredRef()

_addIgnoredRef(newIgnoredReferrer)

Esclude una sorgente come sito di riferimento. Utilizza questa opzione quando vuoi impostare determinati link di referral come traffico diretto, anziché come siti di referral. Ad esempio, la tua azienda potrebbe possedere un altro dominio che vuoi monitorare come traffico diretto in modo che non venga visualizzato nei rapporti "Siti di riferimento". Le richieste da referral esclusi vengono comunque conteggiate nel conteggio delle visualizzazioni di pagina complessive.

Snippet asincrono (consigliato)
_gaq.push(['_addIgnoredRef', 'www.sister-site.com']); 

Parametri

String   newIgnoredReferrer Sito di riferimento da escludere.

_addOrganic()

_addOrganic(newOrganicEngine, queryParamName, opt_prepend)

Aggiunge un motore di ricerca da includere come potenziale sorgente di traffico del motore di ricerca. Per impostazione predefinita, Google Analytics riconosce numerosi motori di ricerca comuni, ma puoi aggiungerne altri all'elenco.

Parametri

String   newOrganicEngine Motore per la nuova sorgente organica.

String   queryParamNameIl parametro di ricerca nella stringa document.referrer da cui estrarre la parola chiave del nuovo termine di ricerca organica.

Esempio: se un utente cerca "shoes" su un motore di ricerca "my-new-search.com", di solito il termine di ricerca viene aggiunto nell'URL come il seguente: http://my-new-search.com?term=shoes. Quando un utente fa clic su un risultato di ricerca in quella pagina, viene indirizzato a un sito di destinazione. Nel sito di destinazione, l'URL del motore di ricerca verrà impostato nel parametro document.referrer. Per registrare questo nuovo motore di ricerca con Google Analytics, il parametro di ricerca term deve essere fornito come valore per il parametro queryParamName.

boolean  opt_prepend Se true antepone il nuovo motore all'inizio dell'elenco delle sorgenti organiche. Se false aggiunge il nuovo motore alla fine dell'elenco. Il valore predefinito di questo parametro è impostato su false.


_clearIgnoradOrganic()

_clearIgnoredOrganic()

Cancella tutte le stringhe precedentemente impostate per l'esclusione dai rapporti sulle parole chiave.


_clearIgnoradRef()

_clearIgnoredRef()

Cancella dal report Siti di riferimento tutti gli elementi precedentemente impostati per l'esclusione.


_clearOrganic()

_clearOrganic()

Cancella tutti i motori di ricerca come sorgenti organiche. Utilizza questo metodo se vuoi definire una precedenza personalizzata nell'ordinamento dei motori di ricerca.