Codice di monitoraggio: monitoraggio eventi

Questa guida di riferimento descrive i metodi che utilizzi per configurare il monitoraggio eventi nei report di Google Analytics.

Metodi di monitoraggio eventi GATC

  • _trackEvent(category, action, opt_label, opt_value, opt_noninteraction)

Dettagli metodo

_trackEvent()

    _trackEvent(category, action, opt_label, opt_value, opt_noninteraction)

    Crea e invia la chiamata di monitoraggio eventi al codice di monitoraggio di Google Analytics. Utilizza questo parametro per monitorare il comportamento dei visitatori sul tuo sito web non correlato a una visita alla pagina web, ad esempio l'interazione con il controllo di un filmato video Flash o qualsiasi evento utente che non attiva una richiesta di pagina. Per ulteriori informazioni sul monitoraggio eventi, consulta la guida al monitoraggio eventi.

    Puoi utilizzare uno qualsiasi dei seguenti parametri facoltativi: opt_label, opt_value o opt_noninteraction. Se vuoi fornire un valore solo per il secondo o il terzo parametro facoltativo, devi passare il valore undefined al parametro facoltativo precedente.

    Parametri

      String   category La categoria dell'evento generale (ad es. "Video").

      String
        action
      L'azione per l'evento (ad esempio "Gioca").

      String
        opt_label
      Un descrittore facoltativo per l'evento.

      Int
           opt_value
      Un valore facoltativo associato all'evento. Puoi visualizzare i valori degli eventi nei report Panoramica, Categorie e Azioni, dove sono elencati per evento o aggregati per più eventi, a seconda della visualizzazione del rapporto.

      Boolean  opt_noninteraction Il valore predefinito è false. Per impostazione predefinita, l'hit da evento inviato da _trackEvent() ha un impatto sulla frequenza di rimbalzo di un visitatore. Se questo parametro viene impostato su vero, questo hit da evento non verrà utilizzato nei calcoli della frequenza di rimbalzo.

      returns

        Boolean indica se l'evento è stato inviato.