Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Dati strutturati per i loghi

Specifica l'immagine che la Ricerca Google utilizza per il logo della tua organizzazione nei risultati della Ricerca e nella scheda informativa di Google. La Ricerca Google utilizza il markup nell'esempio del caso d'uso per riconoscere l'immagine da utilizzare come logo dell'organizzazione. In questo modo, l'immagine verrà visualizzata nei risultati di ricerca dell'azienda quando possibile. Il markup come questo è un indicatore significativo per "istruire" gli algoritmi della Ricerca Google a mostrare questa immagine nelle schede informative.

Logo nei risultati della Ricerca Google

Come aggiungere dati strutturati

I dati strutturati sono un formato standardizzato per fornire informazioni su una pagina e classificarne i contenuti. Se non li hai mai utilizzati, scopri di più su come funzionano i dati strutturati.

Ecco una panoramica su come creare, testare e rilasciare i dati strutturati. Per una guida passo per passo su come aggiungere dati strutturati a una pagina web, consulta il codelab sui dati strutturati.

  1. Aggiungi le proprietà obbligatorie. In base al formato che utilizzi, scopri dove inserire i dati strutturati nella pagina.
  2. Segui le linee guida.
  3. Convalida il codice utilizzando il Test dei risultati avanzati.
  4. Implementa alcune pagine che includono dati strutturati e utilizza lo strumento Controllo URL per verificare come Google vede la pagina. Assicurati che la pagina sia accessibile per Google e che non venga bloccata da file robots.txt, tag noindex o requisiti di accesso. Se la pagina non presenta problemi, puoi chiedere a Google di ripetere la scansione degli URL.
  5. Per tenere Google informata delle future modifiche, ti consigliamo di inviare una Sitemap. Puoi automatizzare questa operazione con l'API Search Console Sitemap.

Esempio

Ecco un esempio di logo in codice JSON-LD.


<html>
  <head>
    <title>About Us</title>
    <script type="application/ld+json">
    {
      "@context": "https://schema.org",
      "@type": "Organization",
      "url": "http://www.example.com",
      "logo": "http://www.example.com/images/logo.png"
    }
    </script>
  </head>
  <body>
  </body>
</html>

Linee guida

Devi seguire le presenti linee guida affinché il tuo sito sia idoneo ad apparire come risultato multimediale.

Linee guida tecniche

Puoi inserire questo markup in qualsiasi pagina, anche se potrebbe essere utile includerlo nella home page. Non è necessario inserirlo in ogni pagina.

Definizioni dei tipi di dati strutturati

Per l'utilizzo del logo, la Ricerca Google riconosce le seguenti proprietà di un'organizzazione. Affinché i tuoi contenuti siano idonei per la visualizzazione come risultato multimediale, devi includere le proprietà obbligatorie.

Proprietà obbligatorie
logo

URL o ImageObject

Un logo che rappresenta l'organizzazione.

Ulteriori linee guida per le immagini:

  • L'immagine deve essere almeno 112 x 112 px.
  • L'URL immagine deve poter essere sottoposto a scansione e indicizzato.
  • Il formato file immagine deve essere supportato da Google Immagini.
  • Assicurati che l'immagine abbia l'aspetto previsto su uno sfondo solo bianco (ad esempio, se il logo è principalmente bianco o grigio, potrebbe non avere l'aspetto desiderato quando mostrato su uno sfondo bianco).

Se utilizzi il tipo ImageObject, assicurati che abbia una proprietà contentUrl o url valida che segua le stesse linee guida di un tipo URL.

url

URL

L'URL del sito web della proprietà Organization associata al logo. È importante per poter identificare in modo univoco la proprietà Organization.

Risoluzione dei problemi

Se hai difficoltà con l'implementazione o il debug dei dati strutturati, ecco alcune risorse che potrebbero esserti utili.